fbpx

ABANO TERME (PD)

Le più famose e antiche terme d'Italia

Corso a tema: ACQUAGYM e ARTE

Le date di partenza

Partenze per soggiorno di 2 settimane:

  • 12/08/2018 – 26/08/2018
  • 26/08/2018 – 09/09/2018

Partenze per soggiorno di 1 settimana:

  • 12/08/2018 – 19/08/2018
  • 19/08/2018 – 26/08/2018
  • 26/08/2018 – 02/09/2018
  • 02/09/2018 – 09/09/2018

Quota individuale di partecipazione in camera doppia

1.400,00 €uro

SUPPLEMENTI

Camera singola su richiesta 170,00 €uro

Quota individuale di partecipazione in camera doppia

770,00 €uro

SUPPLEMENTI

Camera singola su richiesta 100,00 €uro

Trasferimento dal punto di raccolta prescelto sia in andata che al ritorno (bus, treno o aereo); bagaglio da stiva per transfer con volo aereo; sistemazione in hotel come da programma; trattamento di pensione completa con bevande incluse ai pasti; escursioni come da programma per soggiorni di 2 settimane/1 escursione d’intera giornata e 1 di mezza per soggiorni di 1 settimana; assicurazione; tassa di soggiorno; assistenza in loco; assistenza sanitaria; un gadget per ogni partecipante.

Extra a carattere personale – Quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

Città di partenza

Viaggio via terra (treno o bus GT) INCLUSO da:

  • Bologna
  • Firenze
  • Milano
  • Napoli
  • Roma
  • Torino
  • Venezia

Viaggio AEREO INCLUSO da:

  • Alghero
  • Bari
  • Catania/Comiso
  • Cagliari
  • Lamezia Terme
  • Palermo
  • Palermo/Trapani

La località

La città di Abano Terme è una meta di relax dove cure termali di lusso e vita all’aria aperta si incontrano e coniugano perfettamente.

Abano Terme è situato nella provincia di Padova, in Veneto, in una zona termale formatasi 30 milioni di anni fa alle pendici di un vulcano spento. Geograficamente rientra nel parco regionale dei Colli Euganei, situato ad ovest del centro abitato. La storia della località di Abano Terme è senza dubbio legata alla proprietà delle sue acque termali. I fenomeni geologici che si verificarono milioni di anni fa sono documentati fin dai romani, i quali hanno fatto delle terme un’arte e uno status. Abano è divenuta una meta turistica già dal XVIII secolo, quando sorsero le prime strutture moderne e gli alberghi. Oggi le offerte termali si sono specializzate anche nella cura di molte disfunzioni fisiche. Abano Terme è una località di riposo e di rigenerazione, per cui, pur essendo maggiormente votata al relax, è comunque ricca di eventi e attività da svolgere open air che colorano il periodo di apertura delle terme, soprattutto durante la stagione estiva. Tante sono anche le attività all’aria aperta che vengono organizzate dal periodo primaverile fino ad ottobre: dalle escursioni al nordic walking nei colli Euganei, al trekking, alla mountain-bike fino all’arrampicata. Il mercato settimanale di Abano Terme viene allestito ogni mercoledì mattina nella piazza mercato. Abano Terme ha dato i natali a molte personalità illustri che si sono distinte nell’arte e nelle lettere sin dai tempi remoti: tra i più famosi scrittori troviamo Ugo Foscolo che qui compose alcuni dei passi del romanzo epistolare “Ultime Lettere di Jacopo Ortis”.

La struttura

L’Hotel Firenze*** è situato nella località termale di Abano Terme, a soli 5 minuti a piedi dalla zona pedonale e 15 km da Padova.

La struttura, 3 stelle, è dotata di un proprio centro termale per la cura fango-terapica e inalatori, con Direttore Sanitario, convenzionato ASL. Dispone di due piscine termali, interna ed esterna comunicanti, dotate di postazioni idromassaggio. Tutte le camere dispongono di Wi-Fi gratuito, TV a schermo piatto, scrivania e bagno privato con set di cortesia e asciugacapelli.

Il ristorante alla carta propone piatti tipici della cucina italiana e lo chef è a disposizione degli ospiti. La colazione dolce è a base di bevande calde, succhi e prodotti da forno.

La zona soggiorno del piano terra è suddivisa in numerosi salottini, accoglienti e riservati, dedicati al piacere dello stare in compagnia in uno spazio che diventa esclusivo.

Escursioni*

*Le escursioni indicate di seguito fanno riferimento al programma bisettimanale. Per il turno di 1 settimana sarà prevista una escursione di intera e una di mezza giornata tra quelle riportate sotto

La presenza nel territorio di bellezze architettoniche, storico-artistiche e naturalistiche permettono una scelta fra ampie possibilità per le escursioni e gite di grande profondità e di sicuro interesse.

Escursione di mezza giornata presso il Santuario di Monteortone e Abbazia di Praglia

Secondo la tradizione l’origine del Santuario della Madonna della Salute di Monteortone risale al 1428, quando il soldato Pietro Falco si ritirò in preghiera in questo luogo e vide la Vergine, che gli promise la guarigione di vecchie ferite alle gambe se si fosse bagnato con l’acqua di una vicina fonte. Guarito miracolosamente, il protagonista della vicenda rinvenne tra i sassi una tavola dipinta raffigurante la Madonna con Gesù Bambino e ai lati San Rocco e Sant’Agostino. Diffusasi la notizia del miracolo, un numero sempre maggiore di devoti iniziò a visitare la località, mentre alla Vergine di Monteortone si attribuiva anche la rapida fine della pestilenza che in quel periodo aveva colpito Padova. L’Abbazia di Praglia, fondata negli anni tra l’XI e il XII secolo, è stata ricostruita quasi interamente tra fra il XV e il XVI secolo e rappresenta l’armonica razionalità ed equilibrio fra architettura umana e natura. Un luogo di grande effetto e carisma spirituale.

Escursione di mezza giornata a Padova

Padova è una città di grandi tradizioni artistiche e culturali con oltre 3000 anni di storia. E’ una città culturalmente viva tutto l’anno ed offre tante occasioni di incontro per poter vivere il territorio, tra contemporaneità e tradizione. Visita guidata della città con particolare attenzione alla Basilica di Sant’Antonio, meglio conosciuta come Basilica del Santo, maestoso e complesso edificio religioso iniziato nel 1232, un anno dopo la morte di Sant’Antonio. L’aspetto esterno della Basilica è un misto di lombardo, toscano e bizantino; orientaleggianti sono le 8 cupole e i due campanili. L’interno custodisce il corpo del Santo. E’ visitata annualmente da oltre sei milioni di pellegrini, che ne fanno uno dei santuari più venerati del mondo cristiano.

Escursione d’intera giornata a Verona

Ingresso e visita guidata all’Arena, incluso pranzo in ristorante. L’Arena di Verona è un anfiteatro romano situato nel centro storico di Verona, icona della città veneta insieme alle figure di Romeo e Giulietta. Essa è il terzo anfiteatro romano per grandezza, dopo il Colosseo e l’arena di Capua. Si arriverà a piedi alla Loggia attraversando i vicoli della città vecchia passando per la Casa di Giulietta. Dopo il pranzo in ristorante si passerà sul lungo Adige per ammirare Castelvecchio, sede oggi del museo civico, e l’antico Ponte scaligero. Prima di ritornare in Hotel faremo una tappa al meraviglioso San Zeno Maggiore: antica abbazia medievale fra i più alti esempi dell’architettura gotica italiana.

Escursione d’intera giornata a Venezia

Venezia, capoluogo della regione Veneto, è adagiata su più di 100 piccole isole all’interno di una laguna nel mare Adriatico. Meta turistica da secoli, in questa città non esistono strade ma canali, tra cui il Canal Grande, fiancheggiato da palazzi rinascimentali e gotici. Sulla piazza centrale, piazza San Marco, sorgono la Basilica di San Marco, arricchita da mosaici bizantini, e il campanile di San Marco, da cui si possono ammirare i tetti rossi della città. La mancanza delle auto rende l’atmosfera quasi surreale e permette ai turisti di concentrarsi sui particolari architettonici unici ed incantevoli: visita guidata della durata di due ore. Dopo pranzo tempo libero per esplorare la città, sia camminando per le calli che solcando la laguna con il famoso vaporetto.