Se volete regalare a vostro figlio una giornata all’insegna del divertimento più puro potete organizzare una giornata a Mirabilandia, uno dei parchi divertimento più visitati in Europa, nonché il più grande in Italia.

Si trova a Ravenna, in Emilia Romagna, nei pressi della pineta di Classe. Stiamo parlando di un parco sia tematico che acquatico, questo vuol dire che in estate potrete pensare di presentarvi direttamente in costume. Il parco tematico vero e proprio è suddiviso in sette aree ricche di verde e ospita decine e decine di attrazioni meccaniche, acquatiche e tematiche.

Mirabilandia si sviluppa intorno a tre piccoli laghi dove con i vostri bambini potrete divertirvi a individuare varie specie di uccelli migratori. Ogni visita a Mirabilandia non può non includere lo il grandioso Blue River, quattro scivoli azzurri ondulati su cui potrete scendere in coppia a bordo di piccoli gommoni. Un’altra delle attrazioni storiche di Mirabilandia, nonché tappa obbligatoria, sono le Oil Towers. Costruite nel 1997, sono due torri da 60 metri di colore verde scuro collegate tra di loro che ospitano due diverse attrazioni. A partire dal 2016 si trovano nella “Far West Valley”, una zona tematizzata in stile Far West con tanto di Saloon e indiani.

Se decidere di visitare Mirabilandia allora dovete per forza visitare anche il Divertical, l’ottovolante acquatico più alto del mondo inaugurato nel 2012 e che raggiunge una velocità di punta di 110 km/h. Si tratta dell’attrazione giusta se vostro figlio è un amante dell’avventura e dell’adrenalina. Sempre per i più intraprendenti e avventurosi ogni visita a Mirabilandia che si rispetti deve per forza di cosa prevedere una tappa anche all’El Dorado Falls, un percorso acquatico da affrontare su barconi da 20 persone che raggiunge altezze di 27 metri e scende a velocità che raggiunge i 70 km/h.